Elite premia l’efficienza di Welcome Italia

Premiazione EliteUn’impresa con bilanci in ordine e trasparenti pianifica meglio il proprio futuro e può così dare maggiori garanzie a investitori e Clienti. Lo sa bene Welcome Italia, l’azienda che offre i migliori servizi di telecomunicazione alle imprese e che ha sempre applicato i più elevati standard di qualità anche nella gestione di conti e investimenti.

Le politiche amministrative e gestionali dell’azienda toscana ricevono adesso un importante riconoscimento da parte di Borsa Italiana.

Welcome Italia ha infatti appena completato il percorso previsto da Elite, il programma creato da Borsa Italiana in collaborazione con London Stock Exchange per aiutare le migliori imprese nei loro progetti di crescita e nell’avvicinamento ai mercati di capitali.

Welcome Italia è stata la prima società italiana contattata dagli organizzatori di Elite e nel 2012 è entrata ufficialmente nel progetto superando brillantemente tutti gli step previsti.

Così martedì 4 novembre Welcome Italia era presente a Milano a palazzo Mezzanotte (sede di Borsa Italiana) per ritirare l’Elite Certificate assieme a 16 imprese d’eccellenza che hanno fatto parte del primo gruppo di aziende Elite.

A rappresentare Welcome Italia c’era l’amministratore delegato Stefano Luisotti.

Durante l’incontro Raffaele Jerusalmi, amministratore delegato di Borsa Italiana ha dichiarato: “Elite è ormai un programma di ampio respiro internazionale. Siamo molto orgogliosi di aver creato in Italia un modello virtuoso in grado di supportare le imprese nella crescita e nell’internazionalizzazione. Una società che ha compiuto tutto il percorso di Elite è più trasparente, più efficiente, più visibile e più attraente per i potenziali investitori”.

Con la partecipazione ad Elite Welcome Italia ha ottenuto grande visibilità e ha potuto allargare il suo network di contatti a livello internazionale. Soprattutto Elite ha offerto l’occasione per eseguire un “check-up” su alcuni punti di forza dell’azienda (redazione dei bilanci, controllo di gestione, pianificazione degli investimenti) e ha fornito indicazioni utili a stimolare la crescita e a migliorare la capacità di adattarsi ai cambiamenti.

5 novembre 2014

Notizie collegate

Iscriviti alla newsletter

Per ricevere la newsletter di Welcome Italia inserisci il tuo indirizzo email

Twitter

Facebook

Scrivici

o

chiama il

ti rispondiamo in 3 squilli

145 145