Università, Welcome Italia premia i migliori studenti

Welcome Italia premia l’eccellenza anche nel mondo dell’Università.

Mercoledì 23 maggio Welcome Italia ha infatti consegnato due premi ai migliori immatricolati del corso di laurea triennale in Ingegneria delle Telecomunicazioni dell’Università di Pisa per l’anno accademico 2016/2017.

“Siamo onorati – spiega il responsabile HR di Welcome Italia Massimiliano Santini – di portare avanti la nostra collaborazione con l’Università: per un’azienda come la nostra è determinante entrare in contatto con gli studenti a tutti i livelli. Serve a farci conoscere, ci permette di individuare con maggiore rapidità ed efficienza le persone di talento e permette agli studenti di entrare in contatto con il mondo delle aziende”.

Il vantaggio della collaborazione tra l’Università di Pisa e Welcome Italia è naturalmente reciproco. Le Telecomunicazioni sono un settore trainante per l’economia nazionale e internazionale.  La mancanza di figure adeguatamente preparate potrebbe mettere a rischio lo sviluppo di questo importante settore.

“Ringrazio tutte le aziende che hanno partecipato  – spiega il professor Giuliano Manara, docente di Campi Elettromagnetici del Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione – le aziende come Welcome Italia  possono aiutare gli studenti a capire in quali settori specializzarsi e quali sono le applicazioni pratiche delle materie studiate nel mondo”.

Le telecomunicazioni offrono grandi opportunità di lavoro.

“È verissimo – spiega il professor Manara – negli Stati Uniti i corsi di laurea in questa materia sono tra i più gettonati. In Italia i laureati trovano lavoro in media entro tre mesi. Purtroppo il numero delle iscrizioni è inferiore alle aspettative: la collaborazione con le aziende serve anche a far capire ai giovani quali sono le opportunità disponibili”.

Manara sottolinea che tutte le aziende hanno bisogno di servizi di telecomunicazione efficienti. E ne avranno sempre di più in futuro.

“Non dobbiamo pensare solo al telefono e alla connessione internet – spiega ancora Manara – le applicazioni pratiche delle telecomunicazioni cresceranno in maniera esponenziale con l’industria 4.0 e la IOT (Internet of Things), ad esempio per il controllo a distanza di macchine e apparati”.

Le aziende e gli enti che hanno contribuito all’istituzione delle 20 borse di studio sono:

  • Welcome Italia
  • TT Tecnosistemi
  • Netresults
  • Cloud4Wi SpA di Pisa
  • Gruppo Pasquali Microwave Systems s.r.l di Firenze
  • RICO di Castelfidardo, Ancona
  • Free Space s.r.l.
  • Gruppo SECO S.p.A. di Arezzo
  • IDS Ingegneria dei Sistemi

Notizie collegate

Iscriviti alla newsletter

Per ricevere la newsletter di Welcome Italia inserisci il tuo indirizzo email

Twitter

Facebook

Scrivici

o

chiama il 145

ti rispondiamo in 3 squilli!

145 145