Welcome Italia tra le migliori aziende per il welfare

Oggi Sara può scegliere. Lavorare da casa in smart working per stare vicino al suo bambino ammalato oppure spostarsi nella sede di lavoro preferita contando su un rimborso per le spese di trasferimento.

Questo metodo smart di andare al lavoro è una delle iniziative che hanno permesso a Welcome Italia di entrare tra le migliori aziende italiane per il Welfare aziendale.

Nella Champions del welfare

Il premio è stato assegnato dal Welfare Index PMI, promosso da Generali Italia e con la partecipazione delle maggiori confederazioni italiane (Confindustria, Confagricoltura, Confartigianato e Confprofessioni). L’iniziativa è patrocinata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri
Il rapporto ha analizzato il livello di welfare in 4.561 piccole e medie imprese italiane in dodici aree, tra le quali, ad esempio, conciliazione vita-lavoro, sostegno all’istruzione di figli e familiari, sostegno ai soggetti deboli.

Solo 68 imprese si sono guadagnate le 5 W del rating Welfare Index, entrando tra le Champion del welfare aziendale.

Welcome Italia ha anche conquistato una menzione speciale per i migliori esempi di welfare grazie alle politiche per i giovani, alla formazione del personale e al sostegno alla mobilità sociale.

Lavoro smart, formazione e attenzione ai giovani

Ai suoi Dipendenti, Welcome Italia offre vari benefit come buoni pasto, linea voce e dati, SIM con chiamate illimitate. L’azienda incoraggia lo smart working e offre la possibilità di lavorare con orari flessibili.
Inoltre punta sul comfort delle persone mettendo a disposizione sedie Herman Miller (uguali a quelle che il presidente Obama utilizzava per i meeting alla casa Bianca) e scrivanie regolabili in altezza. I dipendenti possono scegliere corsi di formazione personalizzati o master universitari finanziati dall’azienda.

Per i momenti di relax c’è anche un’aula magna con chitarre, basso, tastiere e batteria.

20 assunzioni per il 2019

Per il 2019 Welcome Italia ha lanciato un piano per 20 assunzioni, tutte a tempo indeterminato (la policy aziendale prevede solo contratti di questo tipo).

“Avere Clienti soddisfatti è la nostra priorità – spiega il responsabile HR di Welcome Italia Massimiliano Santini – per questo rispondiamo in tre squilli alle chiamate e sviluppiamo servizi di rete fissa e mobile eccellenti pensati per aumentare l’efficienza e semplificare il lavoro. La prima regola per avere Clienti felici è avere Dipendenti felici. Le nostre politiche di welfare puntano proprio a questo”.

26 marzo 2019

Notizie collegate

Iscriviti alla newsletter

Per ricevere la newsletter di Welcome Italia inserisci il tuo indirizzo email

Scrivici

o

chiama il 145

ti rispondiamo in 3 squilli!

145 145