Privacy policy del sito internet

Welcome Italia è attenta agli aspetti riguardanti la Privacy di tutti i visitatori del sito www.welcomeitalia.it al fine di garantirne la sicurezza sia durante la semplice navigazione, sia nel caso in cui forniscano i loro dati personali per usufruire di specifici servizi o funzionalità.
Attraverso questa pagina, Welcome Italia fornisce indicazioni sul trattamento dei dati personali raccolti attraverso il sito nel rispetto del Regolamento Europeo n. 2016/679, Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (di seguito “GDPR”).
Il sito può contenere collegamenti verso le pagine internet di altri soggetti che operano autonomamente e ai quali non si estende la presente informativa.

Linee generali

In osservanza a quanto previsto dagli artt. 13 e 14 del GDPR, nell’ambito della tutela dei dati personali, Welcome Italia informa gli utenti che i dati personali da essi forniti ed acquisiti contestualmente alla navigazione nel sito www.welcomeitalia.it sono trattati, anche con l’ausilio di strumenti elettronici, direttamente da Welcome Italia spa e/o tramite terzi, per le finalità di seguito riportate insieme alla base giuridica di riferimento ed alla durata del trattamento:

Finalità Dati trattati Base Giuridica Durata del trattamento
1. Fornitura di assistenza tecnica il cui trattamento è necessario all’esecuzione del Contratto di cui l’interessato è parte Dati anagrafici e di contatto
(Nome, Cognome, Ragione Sociale, CF, P.IVA, Nazione, Indirizzo, Telefono, cellulare ed e-mail)
Contratto di cui l’interessato è parte (art. 6, comma 1, lett. b, GDPR) 10 anni dal momento della cessazione del rapporto contrattuale
2. Comunicazioni di natura commerciale per finalità di marketing diretto Dati anagrafici e di contatto
(Nome, Cognome, Ragione Sociale, CF, P.IVA, Nazione, Indirizzo, Telefono, cellulare ed e-mail)
Consenso marketing diretto (art. 6, comma 1, lett. a, GDPR) 24 mesi
3. Fornire le informazioni richieste relative al programma di Partnership Dati anagrafici e di contatto
(Nome, Cognome, Ragione Sociale, cellulare ed e-mail)
Esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dell’interessato (art. 6, comma 1, lett. b, GDPR) 10 anni dal momento della cessazione del rapporto contrattuale, in caso di sottoscrizione dello stesso.
1 mese dalla ricezione della richiesta in caso di mancata sottoscrizione del contratto
4. Fornire le informazioni necessarie per la conclusione della proposta contrattuale Dati anagrafici e di contatto
(Nome, Cognome, Ragione Sociale, CF, P.IVA, cellulare, e-mail, copia della carta di identità)
Esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dell’interessato (art. 6, comma 1, lett. b, GDPR) 10 anni dal momento della cessazione del rapporto contrattuale, in caso di sottoscrizione dello stesso.
1 mese dalla ricezione della richiesta in caso di mancata sottoscrizione del contratto
5. Gestione iscrizione corsi di aggiornamento Dati anagrafici e di contatto
(Nome, Cognome, Ragione Sociale, cellulare, e-mail)
Contratto di cui l’interessato è parte, in caso di dipendenti Welcome Italia (art. 6, comma 1, lett. b, GDPR);
contratto con partner tecnico o commerciale con cui l’interessato collabora (art. 6, comma 1, lett. b, GDPR)
10 anni dal momento della cessazione del rapporto contrattuale

Titolare del trattamento

Il Titolare del trattamento dei dati raccolti è Welcome Italia spa, via provinciale di Montramito, 431/a – 55054 Massarosa (LU), email privacy@welcomeitalia.it e p.e.c info@pec.welcomeitalia.it.

Responsabile della Protezione dei Dati

In base all’art. 37 del GDPR, Welcome Italia ha designato Responsabile della Protezione dei Dati la società Aksilia srl, via Fontana 22, Milano. Il contatto del Responsabile della Protezione dei Dati è dpo@welcomeitalia.it.

Luogo del trattamento

I Dati sono trattati presso le sedi operative del Titolare ed in ogni altro luogo in cui le parti coinvolte nel trattamento siano localizzate. Per ulteriori informazioni, contatta il Titolare.
I dati forniti direttamente dall’interessato saranno raccolti e trattati esclusivamente presso le sedi di Welcome Italia.
I dati raccolti automaticamente potrebbero essere trasferiti in un paese diverso da quello in cui l’Utente si trova. Per ottenere ulteriori informazioni sul luogo del trattamento l’Utente può fare riferimento all’Informativa specifica per l’utilizzo dei cookies, riportata a seguire o potranno essere ottenute contattando il Titolare.
In tal caso Welcome Italia assicura che il trattamento dei Dati Personali da parte di questi soggetti a cui vengono trasferiti i dati avviene nel rispetto del Regolamento Europeo 679/2016, il tutto sempre in conformità dei principi indicati all’art. 45 del GDPR 2016/679 relativamente alla sussistenza di una decisione di adeguatezza da parte della Commissione Europea, o in assenza di tali decisioni in ottemperanza all’art. 46 relativo al trasferimento in presenza di garanzie adeguate o in ottemperanza all’art. 49 comma 1 lett b) – trasferimento necessario all’esecuzione di un contratto concluso tra lei e il Titolare o per l’esecuzione di misure precontrattuali.

Nomine e designazioni

Welcome Italia ha provveduto ad effettuare le nomine e le designazioni dei soggetti, anche esterni, coinvolti nel trattamento dei dati personali dell’interessato secondo quanto previsto dal GDPR.

Comunicazione dei dati

I dati raccolti attraverso il presente sito possono essere comunicati alle funzioni interne di Welcome Italia competenti a lavorare le richieste ricevute.
Oltre al personale incaricato al trattamento, possono essere comunicati anche ai seguenti soggetti terzi, se necessario per evadere la richiesta dell’interessato, e il relativo ambito è quello strettamente necessario all’esecuzione dell’incarico da noi conferito ai tali soggetti terzi:

  1. consulenti e società che assistono l’azienda dal punto di vista informatico e infrastrutturale
  2. fornitori, agenti, partner tecnici e operatori nell’ambito delle telecomunicazioni
  3. partner commerciali

Natura del conferimento dei dati

Il conferimento dei dati per le finalità di fornitura di assistenza tecnica, delle informazioni sul programma di Partnership, per la partecipazione ai corsi di aggiornamento e per la compilazione della proposta contrattuale è necessario per dare esecuzione, rispettivamente, al contratto e alle richieste formulate. L’eventuale rifiuto a fornire i dati indicati determina l’impossibilità di fornire quanto richiesto.
Il conferimento dei dati per le finalità di marketing diretto è facoltativo e i dati sono utilizzati previo consenso esplicito. La mancata comunicazione dei dati non permette la ricezione delle comunicazioni commerciali da parte di Welcome Italia. L’interessato ha diritto di revocare il consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca.

Diritti degli interessati

In ogni momento è possibile esercitare i diritti nei confronti del Titolare del trattamento, ai sensi e per gli effetti degli art. 15 e seguenti del GDPR; in particolare ogni interessato ha il diritto di accesso ai dati personali, di rettifica o di cancellazione degli stessi o di limitazione del trattamento che lo riguardano ovvero di opporsi al loro trattamento, oltre al diritto alla portabilità dei dati. Per l’esercizio dei diritti è possibile scrivere alla casella email privacy@welcomeitalia.it.
L’interessato ha il diritto di proporre reclamo all’Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali.

Informativa specifica per l’utilizzo dei cookie

La pagina Cookie Policy descrive le tipologie e le finalità dei cookie utilizzati.

ultimo aggiornamento luglio 2019

Glossario

Abbonato

Qualunque persona fisica, persona giuridica, ente o associazione parte di un contratto con un fornitore di servizi di comunicazione elettronica accessibili al pubblico per la fornitura di tali servizi, o in ogni modo destinatario di tali servizi tramite schede prepagate.

Banca dati

Qualsiasi complesso di dati personali, ripartito in una o più unità dislocate in uno o più siti, organizzato secondo una pluralità di criteri determinati tali da facilitarne il trattamento.

Blocco

Sospensione temporanea di ogni altra operazione del trattamento, tranne la conservazione.

Categorie particolari di dati personali

I dati personali idonei a rivelare l’origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l’adesione a partiti, sindacati, associazioni od organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale, nonché i dati personali idonei a rivelare lo stato di salute e la vita sessuale.

Chiamata

La connessione istituita da un servizio telefonico accessibile al pubblico, che consente la comunicazione bidirezionale in tempo reale.

Comunicazione

Il dare conoscenza dei dati personali a uno o più soggetti determinati diversi dall’interessato, dal rappresentante del titolare nel territorio dello Stato, dal responsabile e dagli incaricati, in qualunque forma, anche mediante la loro messa a disposizione o consultazione.

Comunicazione elettronica

Ogni informazione scambiata o trasmessa tra un numero finito di soggetti tramite un servizio di comunicazione elettronica accessibile al pubblico. Sono escluse le informazioni trasmesse al pubblico tramite una rete di comunicazione elettronica, come parte di un servizio di radiodiffusione, salvo che le stesse informazioni siano collegate ad un abbonato o utente ricevente, identificato o identificabile.

Dati giudiziari

I dati personali idonei a rivelare provvedimenti di cui all’articolo 3, comma 1, lettere da a) a o) e da r) a u), del D.P.R. 14 novembre 2002, n.313, in materia di casellario giudiziale, di anagrafe delle sanzioni amministrative dipendenti da reato e dei relativi carichi pendenti, o la qualità di imputato o di indagato ai sensi degli articoli 60 e 61 del codice di procedura penale.

Dati identificativi

I dati personali che permettono l’identificazione diretta dell’interessato.

Dati relativi al traffico

Qualsiasi dato sottoposto a trattamento ai fini della trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica o della relativa fatturazione.

Dati relativi all’ubicazione

Ogni dato trattato in una rete di comunicazione elettronica che indica la posizione geografica dell’apparecchiatura terminale dell’utente di un servizio di comunicazione elettronica accessibile al pubblico.

Dato anonimo

Il dato, che in origine, o a seguito di trattamento, non può essere associato ad un interessato identificato o identificabile.

Dato personale

Qualunque informazione relativa a persona fisica, persona giuridica, ente od associazione, identificati o identificabili, anche indirettamente, mediante riferimento a qualsiasi altra informazione, ivi compreso un numero di identificazione personale. Anche i codici di accesso ai sistemi informatici (es: login e password) rientrano tra tali tipi di dati.

Diffusione

Il dare conoscenza dei dati personali a soggetti indeterminati, in qualunque forma, anche mediante la loro messa a disposizione o consultazione.

Garante

L’Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali con sede in Piazza di Monte Citorio n. 121 in Roma (Garante Privacy).

Incaricati

Le persone fisiche autorizzate a compiere operazioni di trattamento dal titolare o dal responsabile.

Responsabile

La persona fisica, la persona giuridica, la pubblica amministrazione e qualsiasi altro ente, associazione od organismo preposti dal titolare al trattamento di dati personali.

Reti di comunicazione elettronica

I sistemi di trasmissione, le apparecchiature di commutazione o di instradamento e altre risorse che consentono di trasmettere segnali via cavo, via radio, a mezzo di fibre ottiche o con altri mezzi elettromagnetici, incluse le reti satellitari, le reti terrestri mobili e fisse a commutazione di circuito e a commutazione di pacchetto, compresa Internet, le reti utilizzate per la diffusione circolare dei programmi sonori e televisivi, i sistemi per il trasporto della corrente elettrica, nella misura in cui sono utilizzati per trasmettere i segnali, le reti televisive via cavo, indipendentemente dal tipo di informazione trasportato.

Reti di pubblica comunicazione

Una rete di comunicazioni elettroniche utilizzata interamente o prevalentemente per fornire servizi di comunicazione elettronica accessibili al pubblico.

Servizio a valore aggiunto

Il servizio che richiede il trattamento dei dati relativi al traffico o dei dati relativi all’ubicazione diversi dai dati relativi al traffico, oltre a quanto è necessario per la trasmissione di una comunicazione o della relativa fatturazione.

Servizio di comunicazione elettronica

I servizi consistenti esclusivamente o prevalentemente nella trasmissione di segnali su reti di comunicazioni elettroniche, compresi i servizi di telecomunicazioni e i servizi di trasmissione nelle reti utilizzate per la diffusione circolare radiotelevisiva, nei limiti previsti dall’articolo 2, lettera c), della direttiva 2002/21/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 7 marzo 2002.

Titolare

La persona fisica, la persona giuridica, la pubblica amministrazione e qualsiasi altro ente, associazione od organismo cui competono, anche unitamente ad altro titolare, le decisioni in ordine alle finalità, alle modalità del trattamento di dati personali e agli strumenti utilizzati, ivi compreso il profilo della sicurezza.

Trattamento

Qualunque operazione o complesso di operazioni, effettuati anche senza l’ausilio di strumenti elettronici, concernenti la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la conservazione, la consultazione, l’elaborazione, la modificazione, la selezione, l’estrazione, il raffronto, l’utilizzo, l’interconnessione, il blocco, la comunicazione, la diffusione, la cancellazione e la distruzione di dati, anche se non registrati in una banca di dati.

Utente

Qualsiasi persona fisica che utilizza un servizio di comunicazione elettronica accessibile al pubblico, per motivi privati o commerciali, senza esservi necessariamente abbonata.